Rollon acquisisce iMS e espande le soluzioni per l’automazione

Con una news pubblicata sul proprio sito, la multinazionale italiana Rollon – specializzata in guide e sistemi per la movimentazione lineare – ha annunciato l’acquisizione di Intelligent Machine Solutions, Inc. (iMS), società americana che progetta e realizza sistemi meccanici standard e customizzati per il settore dell’automazione.

Con questa acquisizione – riporta il comunicato – Rollon espande la propria gamma di moduli lineari e unità di movimentazione robot (RTU), arrivando a gestire carichi statici fino a 45.350 Kg e supportando robot industriali con carichi al polso fino a 2.000 Kg.

L’acquisizione di iMS si basa sulla nostra consolidata esperienza ingegneristica e potrebbe consentirci di competere in modo più efficace e conquistare nuovi spazi nel segmento del moto lineare per impieghi gravosi.“, ha affermato Rüdiger Knevels, chief executive officer di Rollon. “Quest’acquisizione – ha concluso – amplia la nostra gamma di prodotti e crea nuove opportunità per noi nel settore in crescita delle unità di movimentazione robot, settore che vale, su scala globale, 700 milioni di dollari.

In aggiunta a capacità di carico estremamente elevate, queste nuove unità lineari e questi RTU sono facili da integrare nell’ambito dell’automazione in numerosi settori. Sono caratterizzati da un design modulare, per permettere differenti configurazioni sulla base delle specifiche applicative e sono progettati per un montaggio rapido.

Le caratteristiche aggiuntive includono:

● Una solida struttura in acciaio.

● Grandi sistemi di azionamento a pignone e cremagliera con servoriduttore per un’elevata precisione di posizionamento.

● Configurazioni multi-asse standard.