MicroAI™ accelera lo sviluppo di sistemi intelligenti con la tecnologia Edge AI nativa

MicroAI™, tra i leader nel campo delle tecnologie basate sull’Intelligenza Artificiale (AI) e Machine Learning (ML) distribuita localmente nei nodi periferici (Edge), ha rilasciato MicroAI Launchpad™, uno strumento di sviluppo ed implementazione ad avvio rapido.

La soluzione – riporta un comunicato della multinazionale americana – aiuta le aziende a semplificare e ad accelerare la progettazione, lo sviluppo, il collaudo e l’implementazione dei sistemi intelligenti di prossima generazione, che utilizzano software MicroAI integrato su microcontrollori (MCU) e microprocessori (MPU) in dispositivi edge e negli endpoint.

Launchpad semplifica la gestione dei clienti con scheda SIM in tutto il mondo e fornisce un modo flessibile per controllare e riconfigurare i profili dei dispositivi. Lo strumento mette a disposizione un pannello unico per realizzare dashboard personalizzabili, che consentono la creazione di account, l’autenticazione, l’attivazione della SIM mobile o della connettività LoRaWAN, la fatturazione con carta di credito per la connettività SIM globale, e un caricamento facile delle librerie di MicroAI.

La tecnologia embedded AtomML™ di MicroAI consente ai produttori di apparecchiature originali (OEM) di distribuire modelli personalizzati nativi per le applicazioni di Intelligenza Artificiale in dispositivi edge, senza che sia preventivamente necessario sviluppare modelli statici di edge AI nel cloud o in un computer portatile per poi trasportarli al dispositivo embedded. 

L’obiettivo di MicroAI è quello di rendere democratico lo sviluppo di macchine intelligenti per tutte le imprese in qualsiasi settore.” – ha dichiarato il CEO di MicroAI, Yasser Khan – “Indipendentemente dal settore o dal prodotto, la realizzazione di un dispositivo intelligente di prossima generazione include la creazione di un modello di AI edge, ma anche l’integrazione della connettività e delle risorse cloud, così come l’attivazione e la gestione del dispositivo.