Comau, accordo con Rockwell Automation per l’integrazione dei robot nel manifatturiero

Comau (gruppo Stellantis) ha siglato con Rockwell Automation – società statunitense di automazione e information technology – una collaborazione “per fornire alle aziende di tutto il mondo nuovi, essenziali strumenti per massimizzare l’efficienza produttiva, grazie a soluzioni unificate di controllo robotico“.

Lo comunicano le due aziende, entrambe attive nell’automazione industriale, in una nota congiunta, spiegando che la loro collaborazione offre “alle aziende del settore industriale una modalità semplificata, più smart ed efficiente per progettare, installare e gestire le applicazioni robotiche“.

Le aziende del settore industriale sono alla ricerca di modalita’ piu’ efficaci per integrare i robot nelle proprie applicazioni, in ottica di ottimizzazione e snellimento dei processi.” ha dichiarato Blake Moret, presidente e Ceo di Rockwell Automation – “La collaborazione tra Rockwell Automation e Comau semplificherà la programmazione e la gestione del ciclo di vita delle applicazioni, accelerando il Time to Value per i nostri clienti”, ha aggiunto il manager.

L’esperienza di Comau nell’automazione industriale e nella robotica, così come la sua reputazione per alte prestazioni, affidabilità e qualità, si unisce alle competenze globali e all’esperienza di Rockwell Automation negli ambiti del material handling, food & beverage, household, personal care, life science, per offrire ai clienti un ulteriore valore aggiunto attraverso una soluzione robotica integrata,” ha affermato Paolo Carmassi, Ceo di Comau, sottolineando che “Comau è entusiasta di lavorare con un partner così importante, che ha una posizione di leadership di mercato in tutti i settori industriali”.