OnRobot lancia strumento per automatizzare le operazioni di levigatura

OnRobot ha lanciato Sander, una levigatrice orbitale randomica elettrica per applicazioni di finitura automatizzate, incluse levigatura e lucidatura.  Pesa solo 1,2 Kg, integra un motore elettrico brushless da 10.000 giri al minuto resistente e affidabile e, secondo il produttore, ha dei costi operativi pari al 5% rispetto ai classici sistemi di levigatura pneumatica.

OnRobot si impegna a fornire alle PMI soluzioni convenienti, focalizzate sulle applicazioni e facili da installare e manutenere. Sander è un tool di levigatura versatile che offre tutte le funzionalità e i vantaggi che i nostri clienti desiderano dalla tecnologia di levigatura automatizzata, ma senza le problematiche e i costi associati alle soluzioni tradizionali”, sottolinea Enrico Krog Iversen, CEO di OnRobot.

La levigatrice OnRobot Sander supporta geometrie del pezzo piane, curve e irregolari ed è dotata di cuscinetti standard sostituibili utilizzabili su una vasta gamma di materiali. L’aggiunta di un sensore di forza/coppia permette alla levigatrice di adattarsi ai cambiamenti di superficie o al disallineamento del pezzo, migliorando l’uniformità e la qualità e riducendo il tasso di scarti.

Sander è semplice da utilizzare, grazie anche alla presenza del pulsante Salva Posizione che consente di impostare manualmente i waypoint senza utilizzare il pendant di autoapprendimento del robot, e consente anche di lavorare in un ambiente più sano grazie all’adozione di dischi di carta abrasiva pulita 3M che consentono di estrarre una quantità maggiore di polvere, garantendo così un ambiente più sicuro per i lavoratori rispetto ai sistemi concorrenti.

Tutte le funzionalità avanzate di OnRobot Sander sono supportate dai cobot Universal Robots e facilmente integrabili con tutti i principali robot.