Automazione: Comau e Tecnomatic siglano partnership

Comau, società del gruppo Fca che opera nello sviluppo di prodotti e sistemi avanzati per il settore dell’automazione industriale, ha siglato una partnership pluriennale con Tecnomatic, fornitore italiano specializzato in statori avanzati con tecnologia hairpin. Grazie a questa nuova partnership, Comau integra la sua offerta arrivando a coprire l’intero ciclo di produzione, dalla progettazione e convalida dei prototipi fino ai sistemi di produzione e all’assistenza post-vendita.

La partnership – riporta una nota – conferma l’impegno di Comau nella proposta di soluzioni all’avanguardia pensate per aiutare i propri clienti a rispondere alle esigenze di mercati emergenti. Unendo i rispettivi punti di forza, le due aziende garantiscono ai clienti un duplice vantaggio: da un lato, la presenza di un unico fornitore di soluzioni perfettamente integrate per l’assemblaggio di motore elettrico e trasmissione, dall’altro l’accesso ad un approccio ingegneristico sviluppato per far fronte ad esigenze produttive attuali e future. I sistemi sviluppati congiuntamente dai due partner sono modulari, scalabili, economicamente accessibili e digitalizzati.

«Questa collaborazione è parte di una visione strategica a lungo termine e sottolinea la nostra volontà di promuovere l’innovazione nel campo dell’elettrificazione. È frutto di obiettivi condivisi e competenze complementari», ha affermato Ennio Chiatante, Global Business Development – Electrification di Comau.

«Questo accordo sarà vantaggioso per tutti, non solo perché unisce le nostre rispettive conoscenze tecniche, ma anche perché permette di sostenere al meglio le esigenze dei nostri clienti, sia attuali che potenziali», ha sottolineato Paolo Datore, Business Development Manager di Tecnomatic.