Piaggio, accordo con statunitense Trimble per robot industriali smart

Piaggio Fast Forward, società del Gruppo Piaggio che opera nel settore della tecnologia di “inseguimento”, ha annunciato la collaborazione con Trimble, azienda innovatrice nello sviluppo della tecnologia GPS. La partnership è destinata allo sviluppo di robot e macchinari per applicazioni industriali in grado di seguire il personale e altri dispositivi.

L’incontro tra le due società ha portato all’integrazione di Pfftag, un prototipo Smart Following Module di proprietà di Piaggio Fast Forward, con il celebre robot Spot della società Boston Dynamics: con l’integrazione della tecnologia di posizionamento di Trimble viene eliminata l’esigenza di controllare il robot esclusivamente tramite joystick.

Attraverso la collaborazione con Trimble, Piaggio Fast Forward conferma ancora una volta la sua vocazione pionieristica e la tendenza verso la ricerca incessante di nuove forme di interazione tra robotica ed esseri umani, in un rapporto che vede sempre le persone e le loro esigenze di mobilità come il fulcro attorno a cui si articola la nostra missione”, ha affermato Michele Colaninno, Fondatore e Presidente di Piaggio Fast Forward.

La tecnologia di inseguimento sviluppata da Piaggio Fast Forward offre un’esperienza d’uso semplice e intuitiva, e apre la strada alla robotica collaborativa e ai dispositivi che supportano la forza lavoro umana“, ha affermato Aviad Almagor, vicepresidente divisione di Trimble Emerging Technologies.

Questa integrazione, oggetto della prova di fattibilità, rappresenta una delle numerose soluzioni rivolte a robot e veicoli autonomi di Trimble e potrebbe essere applicata a molti dei campi in cui opera attualmente la società, tra cui quello edile, agricolo, logistico e il settore minerario per il trasporto delle merci.