Bosch Rexroth, software per la localizzazione dei robot

Bosch Rexroth ha presentato il software Locator, attraverso il quale i mobile robot come gli AGV (Automated Guided Vehicle) e gli AMR (Autonomous Mobile Robot) potranno muoversi localizzando autonomamente la loro posizione.

Il funzionamento di Locator – riporta un comunicato della società tedesca – non richiede conoscenze specifiche né particolari dispositivi. È una soluzione in grado di determinare la posizione e l’orientamento in ogni tipo di ambiente. Locator può essere utilizzato in diverse tipologie di veicoli, settori industriali e applicazioni, e viene già utilizzato da diverse aziende che realizzano AGV e AMR su veicoli prodotti in serie.

Il software di Bosch Rexroth è compatibile con diversi PC industriali e sensori laser di vari marchi ed è adatto a veicoli di ogni dimensione e con qualsiasi modalità di guida. Locator analizza i segnali emessi da un sensore laser presente sul veicolo e li converte in coordinate spaziali.

Inoltre, per l’orientamento e la determinazione della posizione non è necessario installare alcun supporto permanente come, ad esempio, le bande magnetiche o i riflettori. Un’interfaccia utente molto intuitiva, basata sulla tecnologia 3D, permette agli utenti di avviare il sistema con un solo click e impostare il veicolo con una sola guida di orientamento.

Analogamente ad un gioco informatico, il software si orienta in un ambiente inizialmente sconosciuto tracciando automaticamente una mappa, contenente tutte le informazioni utili, che viene salvata sul veicolo o su un server locale.