Roborace, partnership tecnologica con Acronis per la Cyber Protection

Lo Schaffhausen Institute of Technology (SIT) ha annunciato  la costituzione di un team che, in partnership con Acronis (tra i  leader nella Cyber Protection), parteciperà al mondiale Roborace, il campionato per vetture elettriche a guida autonoma basate sull’Intelligenza Artificiale.

Contestualmente Acronis ha annunciato la propria partnership ufficiale con la Roborace: la multinazionale fornirà soluzioni di Cyber Protection basate sull’IA.

Quella del team Acronis SIT Autonomous è la più recente adesione alla Season Beta del Roborace Championship 2020, un campionato che si svolgerà su dodici tracciati e che era stato inizialmente posticipato a causa della pandemia globale di COVID-19.

Acronis fornirà supporto diretto alla Roborace con la serie completa di soluzioni di Cyber Protection per il backup, il disaster recovery, la sincronizzazione e la condivisione sicura dei file.

Una di queste soluzioni include Acronis Cyber Protect, un’integrazione di protezione dati e cybersecurity potenziata dall’IA e progettata per difendere le aziende e le organizzazioni dalle più recenti minacce digitali.

Serguei Beloussov, fondatore ed Executive Officer di Acronis, ha dichiarato: “Annunciamo con entusiasmo le due nuove partnership con il mondiale Roborace. Il mondo delle corse basate sull’intelligenza artificiale è un campo di prova perfetto per le nuove tecnologie di IA e machine learning. Siamo lieti di rendere #CyberFit anche il campionato Roborace, contribuendo con le nostre rivoluzionarie soluzioni di Cyber Protection.

Le soluzioni Acronis sono perfette per questo campionato ad alta velocità, basato sui dati e sulle tecnologie avanzate.”, afferma Chip Pankow, Chief Championship Officer di Roborace. “L’importanza strategica dei nostri dati è evidente, ma abbiamo completa fiducia nelle soluzioni Acronis, certi che non solo contribuiranno a proteggere i nostri dati, ma anche a ottimizzarne il flusso, semplificando le attività quotidiane“.

La gara si svolgerà su circuiti reali, ma a causa delle limitazioni agli spostamenti imposte dalla pandemia, Acronis SIT Autonomous monitorerà i progressi da remoto, tramite la piattaforma Roborace Race Control.

Questa nuova stagione si prospetta piena di novità interessanti, tra cui la presenza di Metaverse, che combina realtà e mondi virtuali e un aggiornamento degli algoritmi di Roborace per il sorpasso autonomo; un ulteriore stimolo offerto ai team per spingersi oltre i limiti della mobilità a guida autonoma.