Amazon presenta un nuovo robot domestico

Nel corso di un evento speciale, Amazon ha svelato Astro, il suo robot domestico. Si tratta di una sorta di dispositivo Echo dotato di ruote, alto mezzo metro e in grado di muoversi per la casa compiendo alcune operazioni. A colpire è soprattutto il ‘volto’, un display da 10 pollici touch nel quale vengono proiettati due occhi che cambiano espressione in base all’interazione con le persone. Grazie ai sensori e alle telecamere integrati, tutti gestiti da un processore Qualcomm, è in grado di muoversi senza problemi tra le mura domestiche, offrendo anche funzionalità di monitoraggio per la sicurezza. Provvisto di importanti tecnologie, Astro viene presentato al pari di un assistente domestico.

Astro ha infatti una telecamera periscopica che permette, attraverso l’app Alexa su smartphone, di osservare casa da remoto. Tra le particolarità, oltre a quella di essere in grado di riconoscere i volti, Astro è dotato di un vano portaoggetti di piccole dimensioni e di una presa Usb che può ricaricare i dispositivi, oltre che connettersi con eventuali accessori. Esattamente come fanno gli aspirapolvere robot, anche Astro mappa la casa e sa dove tornare per ricaricarsi al termine delle due ore circa di autonomia. Un’operazione, questa, che impiega circa 45 minuti attraverso la docking station. Attraverso due motori aggiuntivi, il display del robot può inoltre ruotare e inclinarsi per incontrare lo sguardo di chi vi si sta rivolgendo.

Astro, per ora, sarà disponibile solo su invito e costerà 999,99 dollari. Al momento è sconosciuta la data di lancio, ma quando sarà disponibile per tutti avrà un costo di 1499,99 dollari.