Blue Ocean Robotics tra le 50 società top di settore grazie ai robot disinfettanti

Blue Ocean Robotics ha annunciato di essere stata inclusa nella lista delle 50 aziende di robotica più influenti al mondo dalla Robotics Business Review per i suoi UVD Robots. Il riconoscimento è stato ottenuto grazie ai benefici sanitari della tecnologia e la domanda in continua crescita per le proprietà disinfettanti della gamma. Fondata grazie alla collaborazione con l’Odense University Hospital, Blue Ocean Robotics ha creato UVD Robots come sua sussidiaria nel 2014 per risolvere il problema delle infezioni contratte in ambito ospedaliero.

UVD Robots unisce profonde conoscenze microbiologiche a tecnologia robotica autonoma e luce ultravioletta per creare la migliore soluzione disinfettante a base di UV-C, che ha dimostrata efficacia nell’eliminazione dei patogeni in una stanza nel giro di 10-15 minuti. Ad oggi, questi robot sono utilizzati in più di 60 paesi in tutto il mondo.

UVD Robots detiene più del 75% del mercato mondiale di robot autonomi mobili per la disinfezione con UV-C”, ha commentato Claus Risager, CEO presso Blue Ocean Robotics. “Con l’anticipata crescita futura, e il nostro vantaggio di 2-4 anni rispetto alla concorrenza con soluzioni brevettate, siamo gli attori dominanti nel futuro di questo settore“.

Eugene Demaitre, redattore senior editor presso la Robotics Business Review, ha commentato: “La soluzione è stata introdotta sul mercato persino prima della pandemia COVID-19. Da allora UVD Robots è stata in grado di ampliare la sua produzione per soddisfare la crescente domanda globale di disinfezione automatizzata. In futuro, ci aspettiamo che l’azienda danese RBR50 potrà aiutare ospedali e altri contesti a prevenire le infezioni“.

Blue Ocean Robotics sviluppa, produce e vende robot per servizi professionali in ambito sanitario, ospedaliero, edile, agricolo e altri mercati globali.