Comau e Fondazione REI inaugurano laboratorio per la Smart Factory

É stato inaugurato l’11 ottobre a Reggio Emilia il DAL-Digital Automation Lab, nato dalla partnership tra Comau Fondazione REI-Reggio Emilia Innovazione, parte di Unindustria Reggio Emilia.

Unendo la lunga esperienza nel campo dell’innovazione industriale di Comau alla profonda conoscenza del tessuto imprenditoriale locale di Fondazione REI – riporta un comunicato – il Digital Automation Lab vuole sostenere la trasformazione tecnologica e di processo delle imprese del territorio, per accompagnarle nella transizione verso l’Industria 4.0.

Con la realizzazione del nuovo Digital Automation Lab di Reggio Emilia, Comau conferma l’impegno a supportare le imprese italiane nel processo di innovazione tecnologica e di processo richiesto da Industria 4.0. La collaborazione con realtà strategiche per il tessuto imprenditoriale locale, come Fondazione REI, ci permette di conoscere in modo approfondito le aziende del territorio, le loro necessità produttive e di formazione, andando ad affiancarle con soluzioni di smart manufacturing sempre più avanzate e su misura”, ha commentato Duilio Amico, Marketing Director di Comau.

Il Digital Automation Lab, frutto della partnership con un’azienda di riferimento internazionale nel campo dell’automazione industriale come Comau, permette a Fondazione REI di affiancare le PMI e le imprese locali nel percorso di innovazione tecnologica e digitale, con proposte e attività sempre più efficaci e sfidanti. All’interno del centro, oltre a un’area dimostrativa, è a disposizione delle aziende uno spazio per la formazione, dove potranno migliorare le proprie competenze nell’utilizzo di tecnologie per la fabbrica 4.0 e valutare con il supporto di esperti come migliorare i propri processi di lavoro”, ha dichiarato Fausto Mazzali, Presidente di Fondazione REI.

All’interno del centro, le aziende possono conoscere e sperimentare le più recenti soluzioni d’automazione sviluppate da Comau per la Smart Factory, comprenderne le potenzialità per ottimizzare i propri processi produttivi, con la consulenza di Manager Comau, e partecipare ad attività di formazione mirate.

In particolare, è presente uno spazio dedicato all’esoscheletro MATE-XT, dove i visitatori possono provare, con il supporto di Product Manager Comau, l’innovativa soluzione di robotica indossabile per gli arti superiori, sviluppata per agevolare il lavoro degli operatori, riducendone l’affaticamento fisico. Unico sul mercato con certificazione EAWS-Ergonomic Assessment Work-Sheet, MATE-XT contribuisce ad aumentare del 27% la precisione di lavoro durante compiti che richiedono le braccia sollevate e del 10% la velocità di esecuzione, riducendo del 30% l’attività muscolare della spalla e lo sforzo percepito.