I droni di Parrot inaugurano i laboratori robotici a Genova

A Genova parte un ciclo di laboratori per formare gli esperti di robotica del futuro. "HelloRobot" è curato dalla Scuola di Robotica del capoluogo ligure e si apre con un seminario sull'utilizzo dei droni

I droni a uso “bellico” stanno trovando, come era prevedibile, una ampia eco nelle cronache di questi giorni, in seguito alle iniziative post attentato di Parigi.

Per gli appassionati della tecnologia in tema ogni altra occasione per enfatizzare un uso diverso degli UAV è dunque ben accetta. Visto che gli ambiti, oltre a quello bellico, sono notoriamente molteplici spaziando dal “ludico” (foto, pesca, altri hobby) al “pratico” (delivering, connettività in aree remote, ecc.).

Probabilmente questi pensieri guideranno i responsabili del primo appuntamento con il laboratorio evento HelloRobot, che si terrà alle ore 17 a Genova il prossimo 27 novembre al Talent Garden (Via Enrico Melen, 83).

HelloRobot è un progetto curato dalla Scuola di Robotica di Genova e da Talent Garden, associazione che si definisce passion Co-Working Space, a sua volta con sede nel capoluogo ligure; il progetto si rivolge in particolare ai  programmatori di soluzioni robotiche del futuro prossimo.

I droni Parrot protagonisti del primo laboratorio

L’evento (comunque aperto a tutti al costo di 25 euro) metterà al centro del focus i droni, in particolare quelli medio-piccoli di semplice utilizzo attraverso tablet o smartphone. Verrà per esempio illustrato ai meno esperti di tecnologie il sistema per scattare con i droni e le loro sofisticate fotocamere spettacolari vedute aeree!

Per le simulazioni sono previsti l’utilizzo dei droni della Parrot.

parrot-mini-drone-hydrofoil-2015-06-12-02Dopo il primo appuntamento del 27 dedicato ai droni, ogni venerdì il Talent Garden ospiterà le attività didattiche della robotica in generale.

Ogni laboratorio conterà anche sull’utilizzo di kit di software di semplice utilizzo (come Lego WeDo e Mindstorm) e sul corretto utilizzo di materiali di recupero e di strumenti basici come led, pile, motorini e cavi elettrici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here