Ying, il drone nato per i social

Lanciato dal colosso cinese Terence ha un prezzo inferiore ai 300 dollari, può registrare video in 4K e scattare foto a 13 megapixel, trasmettendo in streaming in hd a 720 p, ma solo sulle piattaforme WeChat e QQ

È nato appositamente per chattare. Parliamo di Ying, il drone interamente dedicato al mondo dei social lanciato non a caso da Terence, la mega azienda cinese attiva nella fornitura di servizi online e proprietaria della app di messaggistica WeChat.

Economico, piccolo, ma estremamente funzionale, Ying è stato pensato per condividere video e immagini direttamente con altri utenti sulle piattaforme social. Per arrivare alla costruzione di questo drone, Terence ha lavorato in collaborazione con due colossi del settore, Qualcomm, la società californiana specializzata in ricerca e sviluppo nel campo delle telecomunicazioni senza fili, e Zerotech, il produttore cinese di droni. Ecco il video di presentazione

Grandi performance

Il risultato di tale lavoro è questo quadricottero, dotato di una fotocamera con angolo di campo da 180 gradi, che gli consente di registrare video in 4K e di scattare foto con una risoluzione di 13 megapixel. Il drone, poi, e qui sta un’altra delle sue peculiarità, può inviare le immagini e i video in streaming in hd a 720 p. Ciò, però, solo verso i social network compatibili, come QQ, il più popolare programma di instant messaging cinese, e WeChat, che sempre in Cina ha un bacino di utenti che supera gli 800 milioni, ed entrambi appartenenti alla galassia Terence.

Un prezzo super competitivo   

Ying è poi dotato di una serie di soluzioni avanzate per la gestione e il controllo, come la possibilità di pilotarlo tramite app dallo smartphone, e di funzionalità quali la possibilità di seguire il pilota, oppure una rotta prestabilita e il controllo gestuale.

ying-drone-1

Ancora, molto leggero, ha un peso inferiore ai 500 g, si richiude su se stesso e viene fornito con una borsa all’interno della quale può essere comodamente trasportato.

Ma un altro indiscutibile punto di forza, il piccolo drone lo ha nel prezzo, che per le performance assicurate appare davvero molto competitivo: solo 299 dollari. Il problema è che il drone al momento è disponibile solo sul mercato cinese e non si sa se in futuro verrà lanciato anche nel resto del mondo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO