Vortex il robot giocattolo che insegna ai bambini come programmare

DFRobot, società specializzata nella costruzione di robot per il mercato educational, ha annunciato il suo primo tentativo di realizzare Vortex, un robot interattivo, programmabile rivolto a bambini da 6 anni in su.

DFRobot, società specializzata nella costruzione di robot per il mercato della formazione, ha annunciato il suo primo tentativo di realizzare Vortex, un robot giocattolo interattivo, programmabile e rivolto a bambini da 6 anni in su. La app Vortex funziona su smartphone o tablet iOS e Android, e consente ai ragazzi di controllare i movimenti del robot semplicemente toccando lo schermo comandi nella app. Sono inclusi anche quattro giochi pre-programmati: “bumping fight”, “virtual golf”, “guida l’auto” e “robot calcio”, che possono essere personalizzati dal bambino per creare la propria esperienza di gioco.

Secondo il CEO di DFRobot, Ricky Ye, l’azienda intende costruire un robot che renda l’apprendimento della robotica un divertimento per i bambini più piccoli. “Crediamo fortemente che l’apprendimento dovrebbe essere divertente”, spiega Ye. “Questo è il motivo per cui Vortex è pre-programmato. Giocando, i bambini vorranno anche imparare a creare i propri giochi, e inizieranno a imparare a programmare il loro robot”.

Vortex il robot giocattolo che insegna ai bambini come programmare

Vortex è facile da usare. Dopo aver installato quattro batterie AA, basta scaricare l’app Vortexbot da App Store e iniziare a giocare. Alcuni dei suoi giochi – come “bumping fight” o “robot calcio” – richiedono un ulteriore giocattolo robot per giocare in due, e quindi sono adatti a famiglie con più di un bambino. Altri possono essere giocati in modo indipendente, o per permettere ai bambini di competere contro il robot.

Quando i bambini sono pronti a programmare il robot, i genitori possono scaricare l’applicazione WhenDo dall’App Store, con una varietà di tutorial che renderà più facile per i bambini le basi della programmazione. Tuttavia, mentre l’applicazione WhenDo ha un’interfaccia semplificata drag-and-drop, come molti programmi di oggi, la programmazione non sembra essere qualcosa che i bambini di sei anni possano imparare senza l’aiuto di un genitore.
Vortex è open-source ed è compatibile con Arduino e Scratch, e consente ai  bambini di programmare da un PC o un Mac.

Il robot può evitare gli ostacoli, individuare linee e indietreggiare utilizzando raggi infrarossi e scale di grigi. E’ dotato anche di altoparlanti.

DFRobot ha lanciato una campagna su Kickstarter per produrre Vortex. Anche se sostenere un progetto con il crowdfunding a volte può essere una scommessa rischiosa,  non è la prima volta che la società utilizza lo strumento del crowdfunding per passare dalla progettazione e sviluppo alla produzione di un robot. In precedenza, DFRobot ha usato Kickstarter per finanziare la produzione della stampante 3D Overlord.

Con la campagna in corso, DFRobot punta a raccogliere almeno 50.000 dollari per produrre 2.000 unità.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO