da Vinci Mini al CES: geniali stampe in 3D

La nuova mini stampante in 3D di XYZprinting è una proposta low cost ma efficace. Decisamente B2C

Il colosso americano XYZprinting ha ottenuto un particolare gradimento al CES di Las Vegas, attualmente in svolgimento, presentando una mini stampante in 3D di grande efficacia e dal prezzo decisamente interessante: meno di 300 euro.

E’ il modello da Vinci Mini, che sarà disponibile sul mercato a partire dalla seconda metà dell’anno.

xyzprinting-da-vinci

La sua principale caratteristica consiste nell’innovativa printing technology all’insegna delle tre F: Fused Filament Fabrication. Questa tecnica fa riferimento a una modellazione con deposito di filamento termoplastico che viene fuso all’interno della testina; e successivamente estruso layer dopo layer sul piano di stampa fino a creare l’oggetto tridimensionale.

Stampa monitorata da una semplice soluzione a Led

Otto kg di peso e grandezza tutto sommato standard (400 x 336 x 362 mm) il prototipo ha un’area di stampa molto ampia (150 x 150 x 150 mm) e valori di performance qualitative che abbracciano il range dai 100 ai 400 micron.

L’approccio agile e smart, ma anche la scelta di un prezzo contenuto, esclude il ricorso a schermi LCD o touchscreen per la gestione dei lavori. Diciamo che bisogna “accontentarsi” di una soluzione a Led che verifica lo stato della stampa attraverso tre tonalità differenti.

Un’offerta decisamente B2C che potrà avere un ottimo riscontro sul mercato. Buono anche il suo grado di compatibilità con i principali sistemi (Windows 7, Mac OSX 10.8 o più recenti).

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here