Il mito di Ayrton Senna rivive con la stampa in 3D

Dagli Stati Uniti un originale omaggio alla memoria del leggendario pilota brasiliano

Un fan americano del grande campione di Formula 1 Ayrton Senna ha voluto omaggiare il suo idolo, a distanza di 22 anni dalla morte, con una perfetta realizzazione attraverso la stampa 3D della McLaren 1993. Vale a dire l’ultima vettura guidata da Senna prima della tragica scomparsa avvenuta sul circuito di San Marino il primo maggio 1994.

Brett Turnage, il fan, ha poi condiviso il suo progetto su Thingiverse.com, il più grande portale dedicato allo sharing di modelli nati con la stampa tridimensionale.

Ma come si è sviluppata l’idea? Per la scocca superiore attraverso l’innovativo software Simplify 3D, mentre le parti meccaniche sono state riprese da un prototipo di Tamiya, la società giapponese che opera nel campo del modellismo producendo kit di costruzione.
Sulla carrozzeria spiccano poi i loghi dell’epoca dedicati agli sponsor originali. Perfettamente ricreati.

Alla fine il prodotto si presenta come una tradizionale auto radiocomandata in commercio, capace anche di sottoporsi al classico test drive come si può vedere nel secondo dei due video caricati da Brett Turnage (il primo è incentrato sul dettaglio del risultato della stampa)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here