La valigia intelligente che ti segue passo passo

Sta al fianco del suo proprietario e cammina docilmente insieme a lui. Non ci credete? E' stata presentata al CES 2016 di Las Vegas

Non c’è che dire: è proprio vero che al CES di Las Vegas si vede proprio di tutto. Stavolta l’invenzione è israeliana, quindi non si tratta di un’americanata o di una cineseria, come spesso di suole dire. E v’è di più: a quanto pare, potrebbe cambiare il futuro modo di viaggiare, eliminando definitivamente la fatica di trascinarsi addietro i pesanti bagagli che, nonostante le ruote, costituiscono sempre un bell’impegno in termini di attenzione e sforzo. Stiamo parlando della valigia intelligente messa a punto da NUA Robotics, un bel modo per rendere leggero il pesante trolley che, spesso e volentieri, dobbiamo ‘rimorchiare’ per lunghi tratti di strada, negli aeroporti o nelle stazioni.

Questo bagaglio mobile intelligente  messo a punto dalla NUA è 100% hands free ed è in grado di seguire passo passo il suo proprietario che, in tal modo, può concentrarsi sulle indicazioni da seguire o, meglio ancora, gustarsi un fresco gelato durante un trasferimento a piedi dall’hotel alla prima stazione della metropolitana durante un’assolta a giornata estiva.

Valigia intelligente mobile

Tutti i plus della valigia intelligente

Dotata di una serie di sensori di prossimità, la valigia intelligente mobile di NUA è in grado di riconoscere ed evitare gli ostacoli sul suo percorso, facendo anche attenzione, quindi, ad eventuali contenuti fragili riposti al suo interno.

E se le batterie vi lasciano a metà strada nel bel mezzo del vostro cammino? Niente paura. La valigia è dotata di una maniglia di traino, sfruttando la quale è possibile ricaricare gli accumulatori con l’energia che si genera durante il movimento.

È ovvio che una valigia così tecnologica non poteva fare a meno di disporre di prese per la ricarica e l’interfacciamento di smartphone, laptop e tablet. Dotata di un sistema di antifurto controllato elettronicamente, questa valigia intelligente dispone anche di celle di carico e localizzatore GPS, così che il peso e la sua posizione possono essere tracciati in tempo reale ovunque vi sia campo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO