I mega robots che combattono fino alla morte

Non c’è solo scienza, medicina, assistenza o didattica tra le varie applicazioni dei robot. I robot sono in grado anche di intrattenere e divertire. E’ il caso di Megabot, il mega robot che ha debuttato alla Maker Faire di San Mateo in California, dove il robot ha distrutto un auto  con il lancio di palle giganti di fronte a un pubblico entusiasta. Il MegaBot, comandato da un operatore che stava nella sua testa-cabina, è così diventato l’attrazione principale della fiera.

Una campagna di crowdfunding

E’ stata anche lanciata una campagna di crowdfunding per le persone che vogliono continuare a partecipare a gare di robot giganti che combattono fino alla ‘morte’.

Megabots mega robots

MegaBots Inc. – la società con sede a Boston che costruisce l’enorme ‘giocattolo’ per la lotta contro altri robot – ha lanciato una campagna con Kickstarter per raccogliere i fondi necessari a sviluppare un enorme robot pistolero, in vista di un prossimo “duello “con un robot simile costruito in Giappone.

La campagna ha già raccolto quasi 200.000 dei 500.000 dollari richiesti per il lancio, e gli appassionati di robot hanno tempo fino al 18 settembre per contribuire con i fondi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here