Hai finito il latte? Il frigorifero smart di Samsung lo acquista per te!

Samsung ha presentato il primo frigo "intelligente" capace di fare la spesa tramite un'App realizzata con la collaborazione di MasterCard

Ha superato brillantemente tutti i test d’intelligenza “digitale”: Family Hub è un frigorifero basato su Android, dotato di sensori, videocamere, scansionatori di codici a barre e microfoni.

Samsung lo ha presentato ufficialmente sia al CES di Las Vegas, sia al recente Mobile World Congress di Barcellona.

Ecco il video dedicato al  frigorifero smart e iper-tecnologico che permette di fare la spesa comodamente da casa attraverso un semplice applicativo

Family Hub è equipaggiato con tre fococamere integrate che entrano in azione ogni volta che la sua porta viene chiusa: attraverso lo smartphone sarà così possibile monitorare costantemente e in real time le condizioni del cibo nei vari scomparti.

Il frigo smart è configurato anche per trasformarsi in una centralina di comando domotica che permette di prendere appunti, condividere foto e calendari, e riprodurre contenuti audio e video da device mobili. E ancora: verificare se le porte dell’abitazione sono chiuse e la situazione dell’impianto di illuminazione.

Se finisci il latte l’App ti avvisa!

E poi la possibilità di fare acquisti da remoto: dal grande pannello video dell’elettrodomestico tech si accede all’App “Grocieries. Elaborata da MasterCard, l’applicazione permette di fare la spesa senza uscire di casa pagando attraverso carta di credito (anche altri circuiti oltre a MasterCard).

Tramite connessione Wi-Fi si accede al “market” dove sono presenti differenti store, e con una barra di ricerca sarà possibile selezionare il prodotto che si vuole acquistare e inserirlo nel tradizionale “carrello” degli acquisti on line.

Notare che all’interno del frigorifero sono presenti delle videocamere capaci di notare l’assenza di un determinato prodotto in modo tale da far partire l’ordine in automatico se si sceglie tale opzione!

Family Hub” sarà disponibile da maggio negli Stati Uniti e successivamente in tutto il mondo al costo di 4.999 dollari (circa 4.600 euro).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here