Droni, visori e Apple Watch nelle strenne hi-tech

Dall'Apple Watch ai visori per la realtà virtuale, passando per i droni: sono i regali tecnologici che si troveranno sotto l'albero di Natale

La strenna di Babbo Natale è pronta a riempirsi di regali high-tech. Con i siti di acquisti online, come Amazon, pronti a… esplodere. Lo dicono esperti e addetti ai lavori incrociando indagini e prime prenotazioni. Secondo le previsioni del Politecnico di Milano, per esempio, la tecnologia sostenuta dall’e-commerce toccherà  una spesa di circa 3 miliardi di euro.

Questo è il primo vero anno con la realtà virtuale tra i protagonisti delle strenne. Qui su Robotica.news vi abbiamo già raccontato di un prodotto che è stato tra i più attesi dell’anno, ed che è  in pole position in questa lista di genere: il visore Samsung Gear VR.

Sulla stessa linea della realtà immersiva, e dal prezzo decisamente accessibile (20 dollari), spiccano i Cardboard realizzati da Google. Questi visori di cartone sono compatibili con diversi smartphone, e negli Stati Uniti vengono sperimentati anche da strutture editoriali come il New York Times. I fan italiani possono facilmente comprare i Cardboard su Amazon.

Si stima che la realtà virtuale nel giro di pochi anni conoscerà un boom di mercato del valore di 70 miliardi di dollari. Previsioni simili (secondo le presivisioni della società di ricerca “Trend Force”) anche per l’ambito dei dispositivi indossabili. Parliamo per esempio dell’Apple Watch, a sua volta acquistabile su Amazon (circa 500 euro il prezzo del modello base).

apple-watch-release-date-970-80

Oltre allo smartwatch della Apple, si segnalano nella categoria il modello Samsung Gear S2, dal quadrante circolare, e l’ultimo prototipo di Pebble.

Ovviamente nella letterina di Babbo Natale non potevano mancare i droni.  Richiestissimo nello ordinazioni è il Parrot BeBop 2, malgrado il prezzo impegnativo (intorno ai 700 euro con Skycontroller). Hi-tech d’alto livello: tutto ciò che viene ripreso dalla videopanoramica dall’alto è subito oggetto di trasmissione in streaming inviata sullo smartphone di chi lo gestisce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here