Dal team di ricerca Open AI nascerà un robot domestico

Un androide per lavori domestici: annunciato da Elon Musk il primo prototipo del team di lavoro sull'Intelligenza Artificiale da lui costituito

Open AI è il team di ricercatori no-profit per l’Intelligenza Artificiale costituito nello scorso dicembre da Elon Musk. La società ha già raccolto finanziamenti pari a un miliardo di dollari. Oltre a Musk tra i finanziatori spiccano nomi “di peso” come Peter Thiel, co-fondatore di PayPal.

Nei giorni scorsi il dinamico e carismatico CEO di Tesla ha voluto fare il punto sull’avanzamento dei lavori del team nel corso di un pubblico evento. La grande novità consiste nella annunciata prototipazione di un robot specializzato in lavori domestici, a conferma dell’attività positiva svolta da Open Ai fin pochi mesi.

ElonMuskL’ambizioso obiettivo del gruppo è quello è costruire robot più accessibili anche da un punto di vista dei costi. Fuori, dunque, dagli interessi dei grandi marchi tecnologici.

Robotica a parte, il team nel breve punterà sulle chatbot, sulla scia di quanto avviato da Facebook con Messenger.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO