Antbo: il robot formica può essere costruito dai bambini

DFRobot ha presentato Antbo, il robot di compagnia ispirato alle formiche: di facile configurazione, è ideale per avvicinare gli adolescenti alla robotica

L’americana DFRobot, conosciuta come una delle più attive piattaforme “aperte” (open source) con produzione destinata ai developers della robotica, ha presenta Antbo, un robot di compagnia facilmente configurabile dai bambini.
Ispirato, appunto, alla struttura e alle caratteristiche delle formiche, come possiamo subito vedere in questo video che ne illustra anche l’agile produzione

Presentato da DFRobot come il “bot insetto progettato per chiunque abbia una mente curiosa,” si tratta di un kit entry-level programmabile per principianti o per coloro che coltivano un interesse nella robotica. Antbo può essere configurato utilizzando il noto linguaggio di programmazione Scratch, più nello specifico S4A che prevede lo scambio dei dati con la scheda Arduino.

Certo, il target principale di Antbo di sono i bambini e gli adolescenti, con l’obiettivo di avvicinarli alla robotica. Prevale, per altro, l’aspetto ludico perchè come abbiamo visto nel video il bot-formica può essere protagonista di situazioni divertenti per i bambini con i suoi movimenti (naviga nei labirinti, si arrampica sulle pareti, ecc.).

Grazie ai trenta neuroni con i quali è equipaggiato, Antbo ha eccellenti doti di apprendimento che gli permettono di analizzare l’ambiente circostante e di interagire con altri dispositivi. L’interazione con i bambini, che lo possono gestire da smartphone o computer, è di buon livello: può essere programmato anche per mostrare reazioni emotive se stimolato.

La proposta di DFRobot è oggi acquistabile in pre-order al costo di 59 dollari sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo.


NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO