Anche il drone Predator al grande evento romano di settore

Tra incontri e dimostrazioni, nei tre giorni di Roma Drone Expo&Show 2016 si ammireranno anche i droni utilizzati per la sicurezza dalle forze militari e dell'ordine

Roma Drone Expo&Show 2016 è la terza edizione del salone aeronautico dedicato agli APR che si terrà da domani fino a domenica 15 maggio nello scenario dell’Aeroporto di Roma Urbe.

L’evento è  incentrato su esposizioni e esibizioni di droni di ogni dimensione e tipologia (ludici e professionali). Non mancheranno incontri e meeting con esperti e addetti ai lavori del settore. Il programma completo si trova sul sito www.expo.romadrone.it.

La giornata inaugurale è riservata esclusivamente ai professionisti (imprese, operatori), oltre alle autorità e alla stampa. Nel week end invece “porte aperte” agli appassionati, con un biglietto dal costo di 10 euro.

RomaDroneUrbe2016_LocandinaOrizz260216La sicurezza che arriva dal cielo

Scorrendo il programma di Roma Drone Expo&Show salta però subito all’occhio la presenza di temi e soluzioni legati alla sicurezza e agli allarmi per potenziali attentati. Con gli UAV sempre più presenti nelle strategie dell’esercito e delle forze dell’ordine  italiane (ma anche di realtà come la Croce Rossa e la Protezione Civile). Ecco dunque spiccare nell’esposizione la presenza di Predator, super-drone tecnologico che l’Aeronautica Militare utilizza da quasi dieci anni per monitorare situazioni considerate “critiche” come il Giubileo o le grandi manifestazioni politiche.

Nello spazio della Polizia di Stato saranno invece in bella vista i droni “multicotteri” sperimentati dalla Direzione Centrale Anticrimine: i prototipi Colibrì, FlyNovex e FlySecur saranno a loro volta protagonisti di simulazioni di volo nel week end.

L’evento è curato da Ifimedia e dalla società Mediarkè, in collaborazione con l’Aero Club di Roma.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO