Anche i cancelli diventano intelligenti

Le automazioni sviluppate dall’azienda italiana Came rende smart i cancelli delle unità residenziali consentendone controllo e gestione da remoto tramite smartphone e tablet

Anche i cancelli diventano intelligenti. Grazie all’azienda italiana Came, attiva nel campo dell’internet of things e della domotica residenziale, che ha lanciato le nuove gamme di automazioni Axi e Bxv, rispettivamente per cancelli a battente e scorrevoli.

Due soluzioni che hanno nella totale connettività del sistema una delle loro massime peculiarità. Caratterizzate da linee essenziali e dal design accattivante, le automazioni possono essere utilizzate, integrandosi perfettamente, in ogni contesto residenziale.

automazioni-axi
Le automazioni Axi per cancelli a battente

Attraverso la connessione alla rete, le automazioni consentono al cancello di comunicare con l’utilizzatore, semplificandogli la vita. Ciò in virtù della tecnologia Came Connect, che permette di collegare il sistema al Cloud dell’azienda. In tal modo il proprietario, in ogni momento e in qualsiasi luogo si trovi, può controllare le automazioni, attraverso l’applicazione dedicata Came Automation, utilizzando ogni dispositivo mobile, smartphone o tablet che sia.

Questo permette di facilitare e velocizzare anche il lavoro dell’installatore, che da remoto, per mezzo di un collegamento internet, può localizzare l’impianto, eseguire la diagnosi e se necessario modificare il settaggio o intervenire per la risoluzione dei problemi.

Funzionalità facilmente ampliabili

Le funzionalità di Bxv e Axi, inoltre, possono essere altrettanto facilmente ampliate, grazie agli alloggi con slot per schede a innesto e agli accessori integrabili, che si inseriscono semplicemente, senza alcuna necessità di centraline esterne.

automazioni-bxv
Il sistema Bxv per cancelli scorrevoli

Per ciò che riguarda gli accessori, da segnalare Connect GW, un kit dotato di modulo gateway che consente di connettere l’automazione alla rete in Gsm, Lan o Wi-fi così da essere gestita da remoto attraverso il sistema Came Connect.

Risparmio e sicurezza

Aspetto non trascurato è poi quello del risparmio energetico, con il modulo Green Power che permette di minimizzare i consumi dell’impianto quando è in standby. In questi casi, anche il trasformatore presente nel motore va in standby e viene bypassato dal modulo, molto più piccolo, che assicura una riduzione dei consumi elettrici, da 5 a 0,5 Watt, quindi un taglio di ben 10 volte.

Infine la sicurezza, per garantire la quale sono stati sviluppati i dispositivi wireless Rio System gestiti dal modulo di controllo radio a innesto Rio Conn. Una soluzione, oltre che efficace, anche molto facile e veloce da installare: il sistema, infatti, non richiede collegamenti tramite cavi tra le periferiche di sicurezza (lampeggianti wireless, fotocellule, moduli per il controllo dei bordi sensibili) e l’unità di controllo.

Le automazioni Axi permettono la gestione di cancelli a battente con anta singola di lunghezza da 1,8 fino a 8 metri, mentre le Bxv scorrevoli con anta singola di lunghezza fino a 23 metri e peso fino a 3500 kg.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here