Ad Automatica brilla il robot di Comau per applicazioni industriali

Un robot in grado di collaborare in piena sicurezza con l’essere umano: si chiama Aura e lo ha realizzato Comau

Dalla tecnologia Made in Italy di Comau, società del gruppo Fca attiva nella realizzazione di innovativi sistemi di automazione, arriva il robot Aura. E’ stato presentato nei giorni scorsi a Monaco di Baviera nel corso di Automatica, una tra le più importanti manifestazioni fieristiche a livello mondiale per la meccatronica.

Configurato per collaborare con l’uomo senza creare situazioni di rischio, Aura verrà utilizzato nelle applicazioni industriali. E’ equipaggiato con sensori innestati sotto uno strato di schiuma protettiva: in tale modo si oltrepassano le barriere che finora hanno diviso macchine e operai nelle strutture industriali.

ComauAura percepisce dunque la vicinanza con una persona, ed è inoltre dotato di un sistema di stimolazioni tattili, potendo andare così a mutare la propria traiettoria in conseguenza di un contatto.

Il robot vanta poi un sistema di visione integrato che gli permette di prevedere i movimenti di una persona con il potenziamento di laser scanner che monitorano l’interazione con l’area di lavoro. Quando Aura viene toccato si limita a fermare il proprio movimento, ma la reazione, grazie ai suddetti sensori, potrà essere impostata in base alle esigenze degli operatori.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO